Capire il cambiamento climatico. Una mostra a Milano

ENGIE Italia, player dell’energia e dei servizi, è l’azienda impegnata ad affrontare la grande sfida globale della lotta al cambiamento climatico e sceglie di essere partner della mostra Capire il cambiamento climatico –
Experience exhibition, promossa dal  Museo di Storia Naturale di Milano e prodotta dal Museo di Storia Naturale di Milano, Comune di Milano – Cultura, Otm Company e Studeo Group in collaborazione con National Geographic Society e con la curatela scientifica di Luca Mercalli, Presidente Società Meteorologica Italiana.

Oltre 290 scatti fotografici realizzati da grandi maestri della fotografia del National Geographic raccontano la profonda trasformazione del pianeta Terra causata dal riscaldamento globale: dalla fusione dei ghiacciai perenni ai fenomeni meteorologici estremi. Questi drammatici cambiamenti interessano tutte le regioni del pianeta e sono destinati a intensificarsi nei prossimi decenni se non si mettono in atto interventi efficaci. La mostra sarà aperta al
pubblico dal 7 marzo al 26 maggio 2019.

“La scienza ci avvisa: se non interveniamo subito sarà troppo tardi e comprometteremo per sempre la vita di chi verrà dopo di noi. Ma ci sono soluzioni” ha commentato Olivier Jacquier CEO ENGIE Italia. “Nel mio ruolo di guida di un’azienda del settore dell’energia, voglio contribuire a informare e generare consapevolezza e conseguentemente spronare ad agire. Oggi siamo di fronte ad una sfida che possiamo vincere solo se contribuiamo a creare un circolo virtuoso per la tutela dell’ambiente. Siamo tutti protagonisti  responsabili sia come cittadini, come manager o come gestori del bene pubblico.”

Per contribuire fattivamente alla lotta contro il cambiamento climatico ENGIE ha intrapreso una strategia a livello mondiale attraverso la quale ha l’ambizione di guidare la transizione verso la decarbonizzazione.
In Italia ENGIE è impegnata tutti i giorni per essere l’architetto dei territori verso l’efficienza energetica e la decarbonizzazione. ENGIE ha realizzato interventi di efficienza energetica in circa 10.000 edifici italiani tra cui 3.500
scuole e 21 università. Opera in oltre 300 comuni e ha  riqualificato più di 450.000 punti luce , 12 reti di teleriscaldamento, 20 impianti di cogenerazione, 176MW di impianti eolici, fotovoltaici e a biomassa che contribuiscono a ridurre le emissioni di CO2. Tutta l’elettricità fornita da ENGIE a famiglie, condomini e PMI è “100% verde”.

 

Capire il cambiamento climatico – Experience exhibition
dal 7 marzo al 26 maggio 2019
Museo di Storia Naturale di Milano, Milano
Corso Venezia 55 – M1 Palestro
Orari 9.00/17.30 (ultimo ingresso 16.30) – Lunedì chiuso